Sistemi di manutenzione preventiva di PCE Instruments

Manutenzione preventiva industriale (Condition Monitoring)

Il Downtime (tempo di inattività) è ciò che tutte le aziende cercano di minimizzare. Lo strumento migliore per questo è la manutenzione preventiva. La manutenzione preventiva consiste nel fermare gli impianti secondo quanto pianificato, eseguire la manutenzione programmata e riavviare senza complicazioni, evitando così i tempi di fermo macchina futuri dovuti a guasti.
 


 

  Soluzioni per condition monitoring - PCE Instruments

   Manutenzione preventiva

I sistemi di manutenzione preventiva (condition monitoring) si basano su una cronologia dei valori che ha origine nella fase di un corretto funzionamento di macchine e impianti e indica le tendenze dei diversi parametri delle macchine. Se nel processo di produzione compaiono deviazioni rispetto alle tendenze storiche dell'analisi della macchina (prodotta principalmente dall'usura dei componenti), si possono applicare in anticipo le dovute contromisure, effettuare piccole riparazioni o stabilire in anticipo tempi di inattività. PCE Instruments lavora su questo per evitare tempi di inattività non pianificati o arresti totali di macchine e impianti, nonché ingenti perdite finanziarie.

Sistema wireless per vibrazioniSistema wireless per vibrazioni
     PCE-VMS 504



I tempi di inattività non programmati delle macchine e degli impianti influiscono negativamente sui tempi di produzione e provocano la perdita di migliaia di euro. Cosa si può fare? Si devono stabilire delle basi per garantire un corretto funzionamento delle macchine affinché durino il più a lungo possibile. PCE Instruments lavora per rendere possibile individuare in anticipo i guasti e le fonti di errore nei componenti, al fine di pianificare i lavori di manutenzione a tempo debito. Obiettivo del condition monitoring: aumentare la disponibilità degli impianti e sfruttare a pieno il tempo di funzionamento residuo delle macchine fino alla loro completa usura.

Manutenzione preventiva e conservazione aumenta la disponibilità e diminuisce il tempo di inattività

  Misuratori portatili

Misuratori portatili per la manutenzione preventiva

Normalmente i sistemi di manutenzione preventiva devono essere installati in modo permanente sulla macchina da monitorare, ma PCE Instruments dispone anche di attrezzature per la supervisione degli impianti nel processo di produzione. Questi offrono i seguenti vantaggi:

- È possibile effettuare misurazioni senza grandi costi di investimento

- È necessario solo un breve addestramento del lavoratore o dell'utente per la conoscenza degli strumenti

- Non è necessario avere una cronologia dei valori di misura

Informazioni e schede tecniche sui contatori portatili per la manutenzione preventiva:

Misuratori portatili Misuratori portatili
     Condition Monitoring

  Sensori per la manutenzione preventiva

Sensori per manutenzione preventiva

Con i sensori di PCE è possibile rilevare l'umidità (ambientale e dei materiali), la temperatura (ambientale e dei materiali), la pressione, le vibrazioni ed i parametri dell'acqua (per nominare le grandezze più importanti). Gli amplificatori e i trasduttori di segnale convertono i valori acquisiti in dati processabili.
I valori acquisiti nel controllo delle macchine nei regolatori per il controllo dei processi vengono quindi elaborati e/o utilizzati come base per la manutenzione remota utilizzando display digitali installati in situ, monitor o sistemi di controllo HMI. È anche possibile, nell'ambito della manutenzione preventiva, utilizzare un servizio cloud per rendere sempre disponibili tutti i valori. PCE offre inoltre dispositivi con comunicazione bidirezionale. Ciò consente di passare da una manutenzione preventiva a un sistema di controllo remoto.

Sensori per la manutenzione preventiva Sensori per la manutenzione preventiva



   Manutenzione preventiva ottica

Strumenti ottici per prevenzione

Le telecamere installate in modo fisso su macchine e impianti consentono un controllo decentralizzato delle macchine o la manutenzione preventiva. Questo tipo di controllo consente di controllare luoghi di difficile accesso o luoghi che a causa di condizioni ambientali non consentono al personale competente di effettuare un'ispezione ottica.

PCE Instruments dispone di 4 tipi diversi di telecamere:

Endoscopi, telecamere ad alta velocità, telecamere CCD ad alta risoluzione e termocamere. Con queste telecamere è possibile controllare visivamente lo stato di una macchina da qualsiasi luogo (grazie alla soluzione cloud di PCE Instruments).

- Controllo illimitato dei macchinari

Manutenzione preventiva con strumenti ottici Manutenzione preventiva con strumenti ottici



  Manutenzione preventiva in cloud

Servizi cloud per manutenzione preventiva

Grazie alle tecniche intelligenti di regolazione e controllo utilizzate per la manutenzione preventiva, il web e le vie di trasmissione veloci e sicure, è possibile accedere e agire a distanza sulle grandezze dei processi. Un avviso tempestivo (indipendentemente dal luogo) previene i tempi di inattività e i fermi di macchine e impianti.

Esempio di monitoraggio dell'energia: sensori e misuratori di corrente rilevano i valori richiesti per il controllo del consumo. È possibile visualizzare i valori di misura in situ, nei pannelli di controllo o sul cloud.

Ciò consentirà di visualizzare in ogni momento tutti i valori del controllo delle macchine, determinare le carenze e quindi ottenere un potenziale risparmio.

Database nel cloud Database nel cloud