Misuratore durezza PCE-HT-75

Codice articolo: PCE-HT-75
479,90 €
585,48 €
4250348715418
PCE-HT-75
Prezzo netto senza spese di spedzione e senza I.V.A.; spedizione a partire da 8,00 €) + I.V.A. (con Bonifico bancario)
Metodo Schmidt
Analogico
Interno
NO
NO
Tempi di consegna: 3-5 gg (fino esaurimento scorte)
tester per determinare la durezza del calcestruzzo / strumento estremamente robusto / funzionamento semplice / tabella di conversione nella parte posteriore
Il misuratore di durezza PCE-HT-75 funziona in base al principio di Schmidt. Oltre che nel settore dell'edilizia, il misuratore di durezza viene utilizzato anche per altre applicazioni come il controllo della durezza delle bobine, ecc.

La prova viene effettuata sempre con la stessa forza di impatto di 0,735 J. L'energia cinetica del rimbalzo inziale è data come una misura della durezza del calcestruzzo, della compressione sulla superficie o della resistenza alla compressione (kg/cm² o sua conversione in N/mm²). La qualità del calcestruzzo viene dedotta principalmente per la sua resistenza alla compressione, poiché è un valore orientativo per il controllo della capacità di carico e per la durata delle costruzioni in cemento. Il misuratore di durezza PCE-HT-75 lavora con una forza di impatto abbastanza bassa, ed è quindi adatto per prove su materiali sottili, con spessore del materiale fino a 100 mm.

La resistenza alla compressione è rappresentata con una serie di cifre e lettere. Ad esempio: B 25 vuol dire che è un cemento normale con resistenza alla compressione di 25 N/mm². Ci sono vari valori, fino ad arrivare al livello superiore di resistenza B 55. Con il nostro misuratore di durezza è possibile classificare il cemento in modo semplice, veloce e preciso. Il misuratore di durezza viene consegnato al cliente già calibrato, ma è possibile richiedere un certificato ISO (opzionale).

Informazioni generali sulla resistenza alla compressione del calcestruzzo
La resistenza alla compressione viene definita generalmente come la misura alla resistenza alla rottura applicando un carico di compressione su un asse durante un breve periodo di tempo. La resistenza alla compressione del calcestruzzo viene misurata tenendo presente l'influenza delle seguenti circostanze:

  - Resistenza del blocco di cemento
  - Composizione e compattezza del calcestruzzo
  - Tempo e condizioni di stoccaggio
  - Dimensioni e forma del materiale da misurare
  - Tipo e durata del carico

La resistenza alla compressione viene determinata normalmente in laboratorio su cubi di cemento o cilindri retti circolari. Nel caso dei cilindri, una volta rimosso il cemento è consigliabile frapporre uno strato necessario per ottenere una superficie levigata e piana.

Quando non è possibile effettuare misure con metodi di laboratorio, viene utilizzato il misuratore di durezza, che è facile da usare e che fornisce una notevole precisione. Il grado di durezza viene ottenuto attraverso una misura con il corpo di rimbalzo (valore di rimbalzo R) sulla superficie del calcestruzzo e con l'aiuto della tabella di conversione che si trova nella parte posteriore del dispositivo o nel manuale di istruzioni.

- Misuratore robusto
- Tabella di conversione nella parte posteriore
- Lunga durata del dispositivo
- Energia di impatto 0,735 J
- Istruzioni d'uso
- Peso ridotto

Specifiche tecniche
Energia cinetica nominale 0,735 J (0,735 Nm)
Aderenza punta di misura 0,4 ... 0,6 N
Raggio della punta sferica 25 mm ±1 mm
Valore medio del rimbalzo 74 ±2
Molla 75 mm ±0,3 mm
Dimensioni Ø 54 x 268 mm
Peso 1 kg

Contenuto della spedizione
1 x Misuratore di durezza PCE-HT-75,
1 x Disco per levigare la superficie,
1 x Custodia,
1 x Istruzioni per l'uso

Nota: Spediamo il misuratore di durezza PCE-HT-75 con una tabella di conversione solo per mattoni e blocchi di calcestruzzo cellulare.