Contatore di particelle PCE-PQC 10EU

Codice articolo: PCE-PQC 10EU
3.515,90 €
4.289,40 €
4250348720337
PCE-PQC 10EU
Prezzo netto senza spese di spedzione e senza I.V.A.; spedizione a partire da 8,00 €) + I.V.A. (con Bonifico bancario)
Tempi di consegna: 10 giorni

Contatore di particelle PCE-PQC 10EU secondo ISO 21501-4

Misurazione di particelle con spessore di 25 µm / Fino a 6 canali allo stesso tempo / Memoria interna / Generazione di report secondo lo standard 14644-1, EU, GMP Allegato I, FS 209E / Estrapolazione della concentrazione di massa in g/m³ / Connessione Ethernet, USB o Wi-Fi (opzionale)

Uso del contatore di particelle

Con un contatore di particelle calibrato secondo lo standard ISO 21501-4 è possibile determinare lo spessore e il numero delle particelle in aria. Si tratta di contatori di particelle che usano il metodo a luce diffusa. I componenti essenziali di un contatore di particelle con il metodo di misurazione corrispondente sono una cella di misurazione con sorgente luminosa e un rilevatore. Le particelle vengono aspirate da una pompa e passano attraverso la camera di misurazione. I componenti sono disposti in modo tale che nessuna luce colpisca il rilevatore fintanto che non ci sono particelle nella camera di misurazione. Se una particelle passa attraverso la camera di misurazione, gli effetti ottici come la diffrazione, la dispersione o la riflessione deviano la luce nella direzione del rilevatore, dando luogo a un segnale nel rilevatore in funzione delle dimensioni della particelle.

Per poter determinare con sicurezza la correlazione tra l'intensità del segnale nel rilevatore e le dimensioni delle particelle, si calibra il rilevatore secondo lo standard 14644-1 e le specifiche della norma ISO 21501-4 per applicazioni esigenti, come la classificazione delle sale bianche. La ISO 21501-4 è uno standard stabilito a livello internazione per garantire la precisione delle misurazioni e la comparabilità dei risultati di vari contatori di particelle.

La norma ISO 21501-4 si basa su vari parametri, la cui comparazione fornisce risultati significativi. Tali parametri includono la calibrazione delle dimensioni dei singoli canali (size calibration), la percentuale di conteggi errati (false count rate), l'efficacia del conteggio (counting efficiency) e la risoluzione dello spessore (size resolution). Uso del contatore di particelle Si controlla anche il flusso di campionamento (sampling flow rate) per controllare il rendimento della pompa. Il requisito essenziale per la calibrazione secondo lo standard ISO 21501-4 è la disponibilità di un analizzatore impulso-altezza (pulse-height analyzer PHA). L'analizzatore impulso-altezza deve essere integrato direttamente nello strumento o essere in grado di analizzare le forze del segnale e i segnali collegandolo al contatore di particelle. Solo in questo caso è possibile la calibrazione e la configurazione dei singoli canali.

Il contatore di particelle della serie PCE-PQC di PCE-Instruments soddisfa tutti i requisiti necessari sopra menzionati per la calibrazione secondo ISO 21501-4. Il contatore di particelle viene gestito tramite il display touchscreen a colori da 4,3". È possibile memorizzare i dati di misurazione in una memoria di grandi dimensioni e valutarli tramite software. È possibile visualizzare questi valori, ad esempio, sotto forma di un rapporto ISO14644- 1 o GMP EU. Questo dispositivo è in grado di rilevare un'ampia gamma di spessori di particelle e determinare la concentrazione di massa.

Aree  di utilizzo

Le particelle hanno origine in eventi come incendi forestali, eruzioni vulcaniche, sale marino, sabbia in sospensione, piante o microrganismi. Come risultato della crescente industrializzazione, anche l'umanità contribuisce alle emissioni delle particelle a livello locale. Il traffico, la produzione di energia, l'agricoltura e l'industria fanno aumentare i livelli di particelle. A prescindere dal fatto che l'origine sia naturale o artificiale, l'aumento della concentrazione delle particelle o la loro presenza in vari ambiti è indesiderabile e dannoso.

Il contatore di particelle calibrato secondo la norma ISO 21501-4 è adatto per numerose applicazioni nell'ambito della tecnologia di sale bianche e nel controllo dei luoghi di lavoro, la qualificazione delle sale bianche o il controllo e la revisione di filtri nell'ambito dei sistemi di ingresso e uscita dell'aria. Anche il contatore di particelle calibrato per la ISO 21501-4 garantisce la qualità dei prodotti e l'affidabilità dei processi nel campo della tecnologia della misurazione ambientale, la ristrutturazione di edifici o la produzione industriale di componenti elettronici e l'industria farmaceutica.


- Memoria interna
- Misura delle particelle fino a 25 µm
- Display a colori
- Ergonomico
- 6 canali di misura
- ISO 14644-1, EU GMP Anh. I, FS 209E
- Concentrazione di massa
- Ethernet, USB

Specifiche tecniche
Range di misura 0.3 ... 25 µm
Dimensioni dei canali Calibrazione in fabbrica a: 0.3, 0.5, 1.0, 2.5, 5.0, 10.0 µm
Flusso di campionamento 2,83 l/min (0,1 ft³/min)
Perdite per coincidenza 5% con 4000000 particelle/ft³
Durata operativa della batteria 10 ore in modo continuo
Sorgente luminosa Diodo laser di lunga durata
Efficienza di conteggio 50% @ 0.3 µm
100% per particelle >0.45 µm in base a JIS
Deviazione da zero <1 conteggio / 5 minuti (<2 particelle/ft³)
in base a ISO 21501-4 e JIS
Modalità di conteggio Automatico, manuale, indicazione in tempo reale, cumulativo / differenziale, concentrazione di massa
Allarme 1 ... 9999999 cicli, regolabile
Calibrazione Riferibile a NIST
Display Touch screen a colori da 4,3" WQVGA, 480 x 272 pixel
Stampante Stampante termica esterna
Aspirazione Pompa interna con regolazione automatica del flusso
Uscita dell'aria Filtro interno HEPA
Numero di canali 6
Batteria Batteria al litio intercambiabile
Tempo di ricarica Circa 4 ore
Report ISO 14644-1, EU GMP Allegato 1, FS 209E
Configurazione Memoria per 50 configurazioni personalizzate
Interfaccia Ethernet, USB
Interfaccia opzionale Wi-Fi 802.11 b/g,
RS-485 o RS-232
Sensore di temperatura e umidità Interno
0 ... +50 °C
15 ... 90% U.R.
Risoluzione temperatura e umidità    0,5 °C
Precisione temperatura e umidità ±0,5 °C
±2% U.R.
Normative ISO 21501-4 e JIS B9921
Dimensioni 25,4 x 12,9 x 11,4 cm
Peso 1,0 kg
Memoria 45000 registrazioni (memoria ciclica)
Include: conteggio particellare, temperatura e umidità, luogo e tempo
Localizzazione Può memorizzare fino a 1000 punti
Frequenza di campionamento 1 secondo ... 99 ore, regolabile
Alimentazione 110 ... 240V AC 50/60 Hz
Condizioni operative +5 ... +40 °C / fino a 95% U.R. senza condensa
Condizioni di stoccaggio 0 ... +50 °C / fino a 98% U.R. senza condensa

Contenuto della spedizione
1 x Contatore di particelle PCE-PQC 10EU,
1 x Sonda isocinetica,
1 x Sensore di temperatura e umidità,
1 x Filtro di spurgo,
1 x Batteria al litio,
1 x Software per il download dei dati,
1 x Cavo USB,
1 x Alimentatore,
1 x Certificato di fabbrica (NIST),
Istruzioni per l'uso (In Inglese)