Analizzatore materiale PCE-CRC 10

Codice articolo: PCE-CRC 10
175,00 €
213,50 €
PCE-CRC 10
Prezzo netto senza spese di spedzione e senza I.V.A.; spedizione a partire da 8,00 €) + I.V.A. (con Bonifico bancario)
Tempi di consegna: 3-5 giorni (fine esaurimento scorte)
analizzatore di materiale per determinare l'adesione delle vernici / adatto per rivestimenti sottili, spessi e duri / impugnatura antiscivolo / lame sostituibili / con testina mobile / design robusto ed ergonomico
L'analizzatore di materiale PCE-CRC 10 è ideale per controllare la qualità dell'aderenza dei rivestimenti. L'analizzatore di materiale può essere utilizzato su qualsiasi tipo di superficie con rivestimento fine, spesso o duro. L'analizzatore di materiale PCE-CRC 10 viene utilizzato soprattutto nel settore industriale, dove la resistenza ai graffi delle vernici ed altri tipi di rivestimento è una caratteristica di produzione e di qualità molto importante che determina l'effetto della protezione del rivestimento. Con l'analizzatore di materiale è possibile verificare la resistenza dei rivestimenti ai graffi in modo semplice e veloce. Basta fare una scalfitura con il cutter frammentando il rivestimento a forma di scacchiera. Grazie all'impugnatura antiscivolo e alla testina mobile, si può effettuare il taglio in modo uniforme e in tutta sicurezza. Quindi si deve collocare sulla superficie il nastro adesivo e rimuoverlo subito dopo. A seconda del numero di frammenti che sono rimasti attaccati al nastro adesivo, si determina la resistenza del rivestimento ai graffi. Con l'analizzatore di materiale PCE-CRC 10 riceverà anche 11 lame. Abbiamo comunque a disposizione altri modelli di lame che si vendono a parte. L'analizzatore di materiale è pertanto assai utile nella produzione di vernici e plastiche, anche se risulta utile anche per i produttori di materiali di segnalazione e per gli applicatori. Con l'analizzatore di materiale PCE-CRC 10 è possibile tagliare rivestimenti di qualunque tipo di spessore e substrato.

Quando viene utilizzato l'analizzatore di materiale per una verifica, si possono effettuare tagli con angolo di 30° gradi (Metodo A) o ad angolo retto (Metodo B) in modo che il taglio sia a forma di croce o di una X. Tali metodi di verifica si possono impiegare per determinare se i rivestimenti sono adeguati o meno. Nei sistemi multistrato si dovrà controllare parallelamente l'aderenza di ogni strato.

Scelta del metodo di taglio adeguato
- Metodo A (taglio a X): per verifiche conformi alla norma ASTM D 3359 di strati con spessore > 125 µm
- Metodo B (taglio a quadrettatura): per verifiche conformi alla norma ISO 2409 di strati con spessore tra 0 e 250 µm e secondo la norma ASTM D 3359 dei rivestimenti con spessore < 125 µm

- Per controllare la resistenza ai graffi
- Per rivestimenti sottili, spessi e duri
- Impugnatura antiscivolo
- Lame sostituibili
- Testina mobile
- Design robusto e compatto

Specifiche tecniche
Range di misura Per spessori fino a 60 µm
Numero di lame 11
Misura del taglio 1 mm
Selezione della misura adeguata del taglio (per il Metodo B)
Secondo la norma EN DIN ISO 2409
Spessore del rivestimento Tipo di substrato Misura del taglio
0 ... 60 µm Duro 1 mm
0 ... 60 µm Morbido 2 mm
Più di 60 ... 120 µm Duro o morbido 2 mm
Più di 120 ... 250 µm Duro o morbido 3 mm
Secondo la norma ASTM D 3359  
Spessore del rivestimento Misura del taglio
0 ... 50 µm 1 mm
50 ... 125 µm 2 mm

Contenuto della spedizione
1 x Analizzatore di materiale PCE-CRC 10,
1 x Chiave Allen per sostituire le lame,
1 x Spazzolino per rimuovere i residui e particelle attaccate,
1 x Nastro adesivo,
1 x Manuale d'istruzioni

Lame opzionali per il cutter PCE-CRC 10
Nº di lame Misura del taglio
6 1 mm
6 1,5 mm
6 2 mm
6 2,5 mm
6 3 mm
11 1,5 mm
11 2 mm
11 2,5 mm
11 3 mm